Igor Giussani

 

Su di me

 

Igor Giussani (Milano, 1978) si è laureato in Lettere presso l’Università del Piemonte Orientale e insegna Italiano e Storia nella scuola media secondaria di secondo grado. Ha lavorato come traduttore free lance per Liberazione e ha partecipato alla traduzione del Libro Meglio carcerati che carcerieri: i refuseniks israeliani raccontano la loro storia (a cura di Peretz Kidron) edito da Manifestolibri. E’ interessato alle problematiche della società contemporanea, politiche ed ambientali, e dal 2012 collabora con Decrescita Felice Social Network e nel 2015 ha partecipato come relatore ai lavori della Scuola estiva della decrescita.

Articoli pubblicati

Picco del petrolio: il lupo sta per arrivare

Picco del petrolio: il lupo sta per arrivare

Esordisco con una richiesta bizzarra, apparentemente del tutto slegata dal tema dell'articolo. Chiedo infatti ai lettori di visionare una breve clip tratta dal film L'aereo più pazzo del mondo... sempre più pazzo.   https://m.youtube.com/watch?v=3HdjthJek_M...

Maurizio Blondet e gli autogol sul clima

Maurizio Blondet e gli autogol sul clima

Non è un mistero la mia passione per il debunking, specialmente se ci sono di mezzo le bufale sul clima; siccome, purtroppo, gli 'scettici' riguardo all'influenza antropica sul riscaldamento globale stanno infestando anche i gruppi di ecologismo radicale sui social...

Politics Game

Politics Game

La grande macchina dei mass media si è scomodata in pompa magna per l'ennesimo scambio a colpi di tweet che ha visto coinvolto l'onnipresente ministro degli Interni Matteo Salvini, questa volta impegnato in un duello a distanza con la deputata PD Maria Elena Boschi....

Nicola Porro, il clima e il confronto truccato

Nicola Porro, il clima e il confronto truccato

Scrive un indignatissimo Nicola Porro dal proprio blog ospitato sul sito Web de Il Giornale: Il nostro collaboratore Franco Battaglia, docente di chimica fisica presso l’università di Modena ha accettato l’invito dell’on Carlo Giovanardi e del candidato a sindaco di...

Franco CFA e ipocrisie incrociate

Franco CFA e ipocrisie incrociate

Come noto, dopo la recente, macabra notizia della probabile morte di più di un centinaio di profughi nel Mediterraneo, il vicepremier Di Maio ha denunciato l'azione neocolonialista esercitata dalla Francia sull'Africa attraverso il franco CFA (impiegato in 14 nazioni...

Vi odio, cari ecologisti

Vi odio, cari ecologisti

Mi dispiace. La polemica contro la natura umana andava fatta nella prima metà del secolo scorso. Siete in ritardo, cari. Non ha nessuno importanza se allora non eravate ancora nati: peggio per voi. Avete facce di figli di papà. Vi odio come odio i vostri papà. Buona...

Debito, crescita e crisi ecologica

Debito, crescita e crisi ecologica

Se mi chiedessero un giudizio spassionato sulla manovra economica entrando nel merito delle singole proposte, non sarebbe molto diverso da quello espresso da Giulio Marcon e dalla redazione di Sbilanciamoci!. Tuttavia, dopo la bocciatura ufficiale della Commissione...

Share This