Apocalottimismo: cos’è ?

 

Apocalottimismo significa non perdersi d’animo, pur sapendo che il collasso della civiltà industriale sconvolgerà ogni aspetto delle nostre vite. La crisi economica e politica, la crisi energetica, lo sconvolgimento del clima, l’estinzione di milioni di specie, l’inquinamento e molto altro ancora sono tutte facce di un’unica realtà. Iniziare a capire ciò che sta accadendo certo non ci renderà immuni dalle calamità, ma ci potrà aiutare a mantenere un atteggiamento costruttivo, evitando le trappole di cui è disseminato il cammino.

 

Gli Apocalottimisti

Siamo un gruppo eterogeneo di persone che si è incontrata lungo la strada e che insieme sta cercando di capire questo complicato mondo.
Apocalottimismo nasce dal desiderio di condividere con altri quello che pensiamo e dalla necessità di trovare dei compagni di viaggio.

Il blog e i suoi articoli apocalottimistici

Plutonium picking

Plutonium picking

Recentemente, ho pubblicato sul blog Decrescita Felice Social Network un articolo ispirato dalle consuete lagnanze dei sostenitori del nucleare a ogni notizia di rincaro delle bollette elettriche, come quello annunciato dal ministro Cingolani per l'autunno. Quando si...

Cosa rivela la crisi dei barattoli?

Cosa rivela la crisi dei barattoli?

E' da metà maggio che circolano notizie allarmate riguardo a una grave carenza di barattoli metallici che rischia di mettere in ginocchio il settore delle conserve alimentari:   Prezzi dei barattoli alle stelle e boom della domanda: la tempesta perfetta che mette...

La lunga discesa (recensione)

La lunga discesa (recensione)

Obiettivamente parlando, dopo Primavera Silenziosa di Rachel Carson (1962)  The population Bomb di Paul Ehrlich (1968) e I limiti della crescita dei coniugi Meadows e Jorgen Randers (1972), la cultura ambientalista non si è arricchita di altre opere che possano essere...

Share This